Disordinaria - partecipa alle riprese finali!

Non ci sembra vero che Disordinaria stia per concludersi. Per noi è stato un percorso sorprendente, ricchissimo, ci ha permesso di sperimentare una modalità di lavoro completamente nuova e di incontrare persone splendide e generose.

Il 10 giugno gireremo una piccola scena del cortometraggio che realizzeremo in seguito, sulla base di quello che è emerso dal percorso: le riprese sono aperte a chiunque voglia unirsi a noi, se seguite le semplicissime istruzioni che trovate nel video potrete essere comparse e personaggi della scena stessa! Saremo nel cortile di Palazzo Santa Chiara a Modena, accessibile da diversi ingressi in via degli Adelardi, via Santa Chiara, via Rua Muro e Via De’ Correggi (ancora non sappiamo se tutti gli ingressi saranno aperti, vi aggiorneremo al più presto), apriremo al pubblico a partire dalle ore 18.00 fino alle 20.00.

La situazione che allestiremo è quella di una festa di laurea con piccolo rinfresco: anche in questo caso giochiamo in bilico tra la realtà e la finzione, con una situazione che, seppur funzionale, ci permetterà anche di celebrare come si deve la conclusione di Disordinaria.

Come sempre è gradito un cenno di conferma della vostra presenza, per ragioni organizzative, ma non è obbligatorio.

Vi aspettiamo!




Presentazione dvd "Animazioni 5" @ Insolita

E’ con grande piacere che sabato 28 Aprile alle ore 18:00 ospiteremo nella nostra sede di Modena l’associazione OTTOmani, che stimiamo e conosciamo da tempo, e la presentazione del dvd “Animazioni 5”, quinto capitolo di una raccolta che è un vero e proprio punto di riferimento per gli/le appassionati/e di disegno animato. Nel corso della presentazione vedremo insieme alcuni dei cortometraggi e dialogheremo con Roberto Paganelli, uno dei curatori del dvd.

A due anni dalla pubblicazione dell’ultima raccolta ecco che le associazioni OTTOmani e Vivacomix presentano una nuova selezione di film – la quinta – proponendo un viaggio alla scoperta della più recente produzione di cinema d’animazione d’autore italiano. “Animazioni 5” è una carrellata di film che esplorano diversi approcci e diverse tecniche di animazione, dal digitale al disegno animato, dall’interpretazione grottesca del classico allo stile grafico più personale. La selezione dei film di questo 5^volume della raccolta è frutto delle scelte di un gruppo di curatori (Andrea Martignoni, Paola Bristot e Roberto Paganelli) che intendono esplorare lo stato delle cose del cinema di animazione italiano portando alla ribalta nuovi talenti, proponendo conferme di autori importanti e riservando un spazio alla produzione “storica” dell’animazione italiana.

Il DVD “Animazioni 5” è stato presentato ufficialmente nel dicembre 2017 ad Animateka Festival di Ljubljana (Slovenia) e immediatamente dopo, in “prima” italiana, al Piccolo Festival Animazione di Pordenone/Udine/Trieste.

La nostra sede è in Via Don Minzoni 121 (ingresso da Via Padova 149). Vi aspettiamo!




Comincia "Disordinaria"!

Come funziona il percorso?

Sabato 17 marzo dalle ore 15.30 alle 19.30, nella nostra sede di Via Don Minzoni 121 a Modena, entreremo nel vivo del percorso Disordinaria con il primo incontro con gli attori Francesco Marchi e Cristina Gianni e la regista Valentina Arena. Organizziamo questo progetto da oltre un anno, e ora finalmente lo tradurremo in pratica, insieme a voi!

Il percorso è gratuito e aperto a tutti/e, è gradita la prenotazione ma potete anche presentarvi direttamente sabato. Molti/e di voi li/le abbiamo già incontrati/e nel corso di  S.oggettiva , e siamo davvero contenti/e di sapere che continuerete il percorso con noi. Sabato sarà il primo di 6 incontri, qui trovate il calendario completo.

Vi aspettiamo!




S.oggettiva - MOSTRA PROROGATA

S.oggettiva è un’onda che cresce, un sussurro che diventa voce piena. Un’esperienza umana, un’occasione di incontro, di immediata confidenza. La fiducia che avete riposto in noi è stata incondizionata e sorprendente. Le vostre storie così piene, creative, preziose. Non poteva esserci premessa migliore per Disordinaria, speriamo di riuscire a mantenere questo passo che è leggero e profondissimo allo stesso tempo.

A grande richiesta di chi ha visto il proprio oggetto all’interno della mostra, e di chi voleva partecipare ma non è riuscito/a, abbiamo deciso di fissare altre aperture straordinarie di S.oggettiva , sempre nella nostra sede di Via Don Minzoni 121 a Modena:

Lunedì 12 marzo, 10.00-13.00/15.00-18.30

Mercoledì 14 marzo, 10.00-13.00/15.00-18.30

Venerdì 16 marzo, 10.00-13.00/15.00-18.30

Sabato 17 marzo SOLO SU PRENOTAZIONE dalle 10.00 alle 14.00

Potrete passare per visitare la mostra, oppure portare un oggetto e spiegarci davanti a telecamera perché lo hai scelto (secondo le modalità descritte qui). In uno qualsiasi di questi momenti potrete riprendere l’oggetto che ci avete prestato.

Vi ricordiamo che sabato 17 marzo dalle 15.30 alle 19.30 entreremo nel vivo del percorso Disordinaria con il primo incontro con gli attori Francesco Marchi e Cristina Gianni e la regista Valentina Arena.

Vi aspettiamo!




Inaugurata "S.oggettiva"

Uno degli oggetti che fanno parte della mostra S.oggettiva

Ieri sabato 17 febbraio alle 18.00 è cominciata ufficialmente “S.oggettiva”, mostra partecipata che si compone degli oggetti che le persone ci porteranno, e che si sviluppa nelle prossime tre settimane nel corso di eventi organizzati in luoghi e contesti diversi – qui il calendario completo e le indicazioni per poter partecipare.

Ieri è stata anche l’occasione per aprire al pubblico la nostra nuova sede in Via Don Minzoni 121, finalmente agibile e confortevole!

Invitiamo tutt* a costruire con noi questo percorso, di cui ieri abbiamo effettuato il primo passo.




Una nuova casa per Insolita


A partire dall’inizio del 2018 il Comune di Modena ci ha concesso l’utilizzo di uno spazio per la realizzazione del nostro progetto “Disordinaria – percorso di arte partecipata”: tre stanze con bagno nel cuore dell’edificio che ospita la sede del Quartiere 3, in via Don Minzoni 121.

Le stanze erano inutilizzare da molto tempo, e quindi abbiamo iniziato l’anno rimuovendo ragnatele e imbiancando muri. La disponibilità di una sede fissa ci permetterà di organizzare molti più incontri pubblici, eventi, occasioni di incontro e di scambio. Appena riusciremo a rendere il luogo abitabile inaugureremo questa nuova fase di presenza fissa e stabile sul territorio.

E se avete un mobile o un qualsiasi elemento di arredo di cui non sapete che farvene non buttatelo: portatelo da noi!




Riccardo Sivelli per due workshop a Cesena


Il nostro amico e collaboratore Riccardo Sivelli, autore delle animazioni presenti nel documentario “Al riparo degli alberi”, condurrà due workshops per Monty Banks – Aula didattica di Cesena.




Storie di Giusti tra le Nazioni


Non possiamo che ringraziare il MEB – Museo Ebraico di Bologna che ci ha chiesto di raccogliere nuovo materiale sui Giusti tra le Nazioni dell’Emilia Romagna: dopo tre anni dalle riprese del nostro documentario “Al riparo degli alberi” torniamo quindi ad inseguire le tracce di una Memoria sottile e sfuggente, quotidiana e domestica, e ci sentiamo sempre più ricchi/e.

Le nuove storie affrontate ci hanno portato a Bagnacavallo, Cattolica, Faenza, Mondaino, Parma e Ravenna ed è solo l’inizio di un percorso che si svilupperà ulteriormente nel corso di tutto il 2018. Il database, attualmente in costruzione, è già consultabile: http://giustiemiliaromagna.it/




"Filòs" cerca illustratori e illustratrici


Filòs – Tessuti Urbani è il progetto di Elisa Silvestri e Sara Pasini, artigiane e designers tessili che abbiamo conosciuto all’interno del percorso legato al bando “Creatività e imprenditoria” promosso dal Gaer – Giovani artisti dell’Emilia Romagna.

Il progetto Filòs realizza progetti di ecoprinting e attraverso l’utilizzo sapiente di materiali di recupero e elementi naturali riesce a produrre delle tinture assolutamente uniche.

Elisa e Sara stanno cercando illustratori/illustratrici per il loro splendido progetto. Se volete misurare la vostra capacità creativa, Filòs è il luogo giusto e noi di Insolita ci sentiamo di segnalare questa interessante opportunità.

In Colori Naturali we trust! 🙂




"Nei Loro Panni" a Castelfranco Emilia – Aggiornamento


Il 15 dicembre Valentina Arena ha condotto il quarto e penultimo incontro del laboratorio “Nei loro panni”: il venerdì successivo, il 22 dicembre, sarà il momento delle riprese!

“Nei loro panni” è un laboratorio multimediale sulla sessualità e la prostituzione nel primo dopoguerra, con un focus sulla Legge Merlin e il dibattito correlato (1948-1958).

All’Istituto Spallanzani di Castelfranco Emilia stiamo lavorando con due classi quinte, per un totale di più di cinquanta ragazzi e ragazze che si sono dimostrati attenti, interessati, propositivi.

Alcuni scatti del laboratorio in attesa di poter vedere il video finito: