DIS : Conferisce alla parola a cui si unisce signifcato opposto

ORDINARIO : Conforme all’ordine, alla regola, alla norma

Che cosa c’è dal lato opposto della norma?


Quali sono le norme non scritte che regolano le nostre vite, che determinano quello che possiamo e non possiamo fare? Che effetto hanno su di noi e sulla nostra identità? Come incide su questo il nostro essere uomini o donne? Vi invitiamo a costruire insieme a noi la sceneggiatura di un film che nasca dalle riflessioni condivise sulle nostre vite quotidiane. Un percorso in cui si intrecciano documentario, cinema, teatro e performance, che sappiamo dove comincia ma non sappiamo dove ci porterà.

Percorso ideato da Valentina Arena, curato da Silvia Petronici

Modena Febbraio – Giugno 2018

COME FUNZIONA

Il percorso inizia a metà Febbraio con S.OGGETTIVA, rassegna di eventi di apertura e presentazione.

A partire dal 17 marzo fino al 10 giugno ci saranno 6 incontri intensivi nel corso dei quali il gruppo lavorerà a stretto contatto con la regista Valentina Arena, l’attore Francesco Marchi e l’attrice Cristina Gianni, sperimentando concretamente situazioni e possibilità, a partire da spunti iniziali e dalle proposte che emergeranno dal lavoro collettivo. Il corpo e la personalità dell’attore e dell’attrice, a nostra disposizione come materiale vivo e pensante, ci permetteranno di rovesciare il tradizionale processo di scrittura affondando le sue radici nella pratica, nel dialogo, nel confronto costante.

Tutti/e potranno esprimersi e proporre idee e situazioni, che verranno poi in seguito filtrate e selezionate dall’autrice Valentina Arena. L’ obiettivo è scardinare il tradizionale rapporto spettatore/autore per riuscire a creare situazioni e personaggi di irriducibile, sfaccettata e reale profondità.

Gli argomenti degli incontri sono indicativi e potrebbero cambiare a seconda di come si evolverà il percorso.

Il percorso è gratuito e aperto a tutti/e.

IL RISULTATO DEL PERCORSO

  • La sceneggiatura di un film di finzione che verrà realizzato in seguito, e che si baserà sul lavoro collettivo.
  • Un documentario sull’intero percorso, alcune parti del quale potrebbero integrare il film, per creare un dialogo inedito tra realtà e finzione.

CALENDARIO

S.OGGETTIVA . 17 Febbraio – 9 Marzo: Una mostra itinerante in diversi luoghi della città, per conoscerci e presentare il progetto (calendario dettagliato degli eventi)

FIGURA INTERA . 17 Marzo ore 15.30-19.30: Chi sono i personaggi e in che relazione sono tra loro?

DETTAGLIO . 14 Aprile ore 15.30-19.30: Abbiamo considerato tutte le caratteristiche delle situazioni? Cosa succede se cambiamo qualcosa?

PRIMO PIANO UOMO .  5 Maggio ore 14.00-18.00: Focus sul personaggio maschile: cosa sappiamo di lui?

PRIMO PIANO DONNA . 19 Maggio ore 15.30-19.30: Focus sul personaggio femminile: cosa sappiamo di lei?

CAMPO LUNGO e LUNGHISSIMO . 9-10 Giugno ore 15.30-19.30: 9 Giugno: I personaggi in relazione all’ambiente; 10 Giugno: proposta di restituzione pubblica del lavoro, da decidere insieme

DOVE

Gli incontri si svolgeranno a Modena negli spazi dedicati a Disordinaria: Via Don Minzoni 121, all’interno dell’edificio sede del Quartiere 3. L’edificio si raggiunge anche da Via Padova 149

È gradita la prenotazione per ragioni organizzative.

Le mattine delle domeniche 18 marzo, 15 aprile, 6 e 20 maggio, dalle ore 10.00, sarà possibile fare colazione con noi presso la sede di Disordinaria, per chiacchierare e confrontarci liberamente sul percorso. La colazione è aperta a tutti/e!

Il progetto è sostenuto da GAER – Giovani Artisti Emilia Romagna, da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, ed è patrocinato dal Comune di Modena.


ALTRI PROGETTI


DISORDINARIA - Diario di bordo